Una vita a foglietti

Il Coraggio di una scelta

Vengo da un posto del genere, Castelfalfi, che mi ha regalato emozioni e convinzioni profonde. Ora la quotidianità mi chiede un impegno ed un lavoro diverso con le persone che sono al mio fianco. Queste riflessioni mi sono nate da confronti, da ricerche, come è giusto che faccia un’esperienza. Sono sempre i miei pensieri, sono sempre sui miei foglietti, perché ciò che siamo si fortifica con quello che viviamo, con quello che pensiamo ed io non butto nulla.

L’altro giorno prendevo questi appunti, così a volo, sul blocco dove mi preparavo a lavorare:

“Ho deciso di conservare i miei sogni, ma anche di essere disposta ad uscire dalle mie sole convinzioni. Devo imparare a guardare da altre prospettive, altrimenti ogni possibilità di crescita sarà impossibile”

E da qui, domande.

Perché hai deciso di fare questo lavoro?

Vendita? Potevi cercare una linea che ti desse maggiore percentuale diretta…

Potevi cercare un prodotto già sponsorizzato dalle masse, per il quale non dovevi spendere fiato…

Se invece abbiamo scelto il Network Marketing, vuol dire che stiamo facendo un’altra cosa.

Significa che abbiamo accettato di entrare in un mondo che ci propone, nella maggior parte del nostro tempo, una serie di sfide che dobbiamo essere consapevoli di volere e sapere affrontare.

Non a parole, ma nei fatti. E questa non è una frase scontata.

Non saper fare le cose e restare fuori dalla porta a guardare quello che fanno gli altri, non porta da nessuna parte.

Dobbiamo mettere noi stessi in quello che facciamo.

Dobbiamo avere il coraggio di trasformare le parole che dicono tutti, nelle parole che diciamo NOI.

Il nostro modo di sentire il sogno che abbiamo deciso di vivere, non può essere sostituito dal sentire di nessun altro.

Ognuno di noi ha a disposizione script e manuali per fare i passi giusti in questo mondo, ma perché alcuni hanno successo e molti abbandonano?

Perché spesso in questo mondo, vogliamo vivere i sogni degli altri. Speriamo che un codice in un Network, automaticamente, ci cambi la vita da un punto di vista economico.

È tutto possibile, ma quel traguardo si raggiunge SOLO se siamo disposti a cambiare.

Come possiamo pretendere di continuare ad avere lo stesso atteggiamento che abbiamo avuto in passato e che non ci ha portato nulla e, senza cambiamenti, avere all’improvviso successo?

Il Network è una sfida, è una filosofia di vita. È quello che ci dicono i grandi leader e che non sempre riusciamo a comprendere. Ma quando lo fai, quando scatta la scintilla, quando quei sogni, che hai fatto e che hai tenuto prigionieri perché non credevi che si potessero vivere veramente, si liberano dalle catene ed esplodono nel tuo cuore come condizione fondamentale del tuo vivere, allora capisci davvero il senso di quelle parole così abusate.

Le storie dei grandi leader sembrano sempre speciali. Sono quelle che ti lasciano a bocca aperta e che creano ammirazione.

Ma avete mai pensato a quante storie speciali, inconfessate, nascoste, esistono in tutti noi?

Ogni persona ha un vissuto che merita di essere raccontato, che merita di avere un posto e una visibilità.

Ma non tutti avranno il coraggio di condividerlo. Non tutti avranno la forza di far diventare quella storia, la propria storia, un esempio per gli altri.

Per questo sono tanti i codici generati nei network e sono pochi i leader. Per questo c’è chi ha successo e chi abbandona incolpando gli altri del proprio fallimento.

Ci vuole coraggio per vivere e chi HA DECISO di fare network, vuole vivere.

METTIAMOCI IL CORAGGIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: