Una vita a foglietti

Previsioni future

Key to the FutureCava 30/11/13

Poco fa commentavo un articolo in cui si parlava della chiusura di un’altra Tv catalana. Ma avevo già letto del rischio della contaminazione dell’acqua a Brescia con scorie radioattive. Qui da noi sappiamo della Terra dei Fuochi. Ci stanno ora gentilmente arrivando notizie sui vaccini che risultano essere portatori di malattie quasi peggiori di quelle che dovrebbero curare. Vulcanologi parlano della possibilità dell’eruzione del Vesuvio. Intere foreste pluviali  e loro abitanti rischiano per la bramosia di produttori  di olio di palma: grossi profitti ma dannosissimo. Ghiacciai che si sciolgono. Effetto serra. Bollettino di guerra? No, spade di Damocle che si stanno posando sulla testa di tutti.

E come sempre mi chiedo qualcosa.

Ma chi sta decidendo di buttarci sul lastrico, chi non ci dà cure per le malattie che grandi gruppi ci hanno procurato, chi ci vuole zittire a tutti i costi imbottendoci di bugie e desideri inutili, chi sta avvelenando terreni e acquedotti, chi permette abusivismo edile, chi ha voglia di riempire il portafoglio oggi senza pensare a null’altro che ai propri interessi, una domanda se l’è mai fatta?

DOVE ANDRANNO A NASCONDERSI QUANDO TUTTO SARA’ SCOMPARSO?

E posso immaginare che l’agonia potrà ancora durare qualche anno, ma figli non ne hanno? Non hanno nipoti? Cosa gli lasceranno? Titoli di Stato, Bot, diamanti … cosa?

Forse ci hanno nascosto la scoperta di un altro pianeta vivibile di cui solo loro hanno le chiavi d’ingresso. Il film nel frattempo è stato fatto.

Rispondi